Stile tatuaggio: Geometrico e Dotwork

Matteo Grigolon


Si avvicina al mondo del tatuaggio spinto da una fortissima passione e disegnando senza sosta. Dopo aver deciso di rendere questo suo interesse un lavoro, frequenta svariati corsi fino a trovare la propria strada e stile concentrandosi nel geometrico e puntinato. Lo stile dei tatuaggi di Matteo può definirsi l'evoluzione del tribale, formato da composizioni di solidi e/o mandala che vanno a formare intricate forme di vario genere. Non di rado inoltre si spinge verso una forma simile al realismo, riuscendo a sfruttare la sua tecnica dotwork per creare vari toni e profondità.

Seguimi su:

Tattoos

Vedi tutti gli artisti